1. Home
  2. /
  3. Personaggi, storie, luoghi

Personaggi, storie, luoghi

È una storia di tradizione e modernità, fatta di persone, vicende e luoghi quella che racconta gli 800 anni dell’Ateneo. In uno stretto intreccio di relazioni, in otto secoli, Padova e la sua Università sono stati stato luogo di incontro, scambio, arrivo e partenza, punto centrale nella diffusione di cultura e conoscenza nel mondo.

Arturo Martini
(Treviso, 11.08.1889 – Milano, 22.03.1947) Arturo Martini nasce a Treviso nel 1889 da una famiglia di umilissime condizioni
Stefano Báthory
(Somlyo, Transilvania 1533 – 1586 Grodno) Re di Polonia e Granduca di Lituania Figlio del voivoda Stefan VIII Báthory e cresciuto alla corte viennese di Ferdinando d’Asburgo, nel 1549 si …
Thomas Linacre
(Derbyshire 1460-1524 Londra) Medico, umanista inglese Nasce a Derbyshire, in Inghilterra, discendente da un’antica famiglia che fu nominata nel manoscritto del 1086 noto come Domesday Book. La prima educazione di …
Mario Rigoni Stern
Cerimonia e lectio magistralis per la laurea honoris causa, 11 maggio 1998 - Mario Rigoni Stern (Asiago 1921–2008), è stato uno scrittore italiano, laureato honoris causa all'Università di Padova
Dario Fo e Franca Rame
Dario Fo (1926-2016) è stato attore, regista e autore teatrale, scenografo e attivista politico. Premio Nobel per la Letteratura 1997. Franca Rame (1929–2013) è stata un'attrice di teatro, drammaturga, attivista e politica.
Alessandro Maurocordato
(Phanar, Costantinopoli 1636/1641 – 1709/1710) Medico, gran dragomanno della Porta greco Figlio di Nicola, mercante di seta, e di Roxana Beglitzi, nacque in una famiglia bizantina originaria di Chio. Dopo …
Domenico Turazza
(Malcesine, 30.07.1813 – Padova, 12.01.1892) Nel 1831 si immatricola nella Facoltà di matematica a Padova e pochi anni dopo, nel 1834, viene nominato assistente alla cattedra di agraria
Giacomo Casanova
(Venezia, 2.4.1725 – Dux, oggi Duchcov, 4.6.1798) Il veneziano Giacomo Casanova arrivò a Padova a 9 anni nel 1734. Qui i suoi studi, nei quali si rivelò ben presto brillantissimo
Palazzo Bo novecentesco
L’area nuova di Palazzo Bo viene realizzata a partire dal 1932 attraverso la demolizione degli ultimi edifici circostanti.
Giovanni Battista Forzaté
(24 giugno 1207 – 24 giugno 1283) Nasce a Padova nel 1207 nella nobile famiglia Transelgardi Forzatè. Per alcuni anni è canonico nella cattedrale di Santa Maria Assunta della città …
Emanuele Sciascian
(Costantinopoli 1775-1858) Medico armeno Figlio di Boghos, celebre medico armeno, studiò a Venezia presso i padri mechitaristi. Si iscrisse poi a Padova dove si laureò in medicina. Fece ritorno a …
Gabriele Falloppio o Falloppia
(Modena, 1523 – Padova, 9.10.1562) Inizialmente avviato alla carriera ecclesiastica, Gabriele Falloppia fin da giovane si dedica agli studi di medicina e anatomia, che pratica da autodidatta.
Andrea Vesalio
(Bruxelles, 31.12.1514 – Zante, 1564) È considerato il fondatore dell’anatomia moderna. Per primo, infatti, pone la questione della necessaria riscrittura della descrizione del corpo umano
Jean Prévost
(Delémont 1585 – Padova 1631) Botanico medico svizzero   Figlio di Thiébaud, inizialmente si dedicò a studi umanistici e filosofici, ma giunto a Padova nel 1604, nel corso di un …
Costantino Cantacuzino
(ca 1650-1716 Costantinopoli) Filosofo e letterato romeno Di famiglia nobile, nacque in Valacchia da Constantin, alto dignitario di corte, e da Elina, della casata principesca dei Bassarab. A seguito della …
Niccolò Copernico
(Torún, 19.02.1473 – Frombork,24.05.1543) Nato in Polonia, compie i suoi primi studi nella scuola della cattedrale di Wloclawek per poi iscriversi nel 1491 all’università di Cracovia dove inizia a interessarsi …
Francisk Skorina
(Polack 1485/1490 – 1591) Figlio di un mercante di Polack, centro sulle rive della Dvina, probabilmente compì i suoi primi studi presso una scuola religiosa ortodossa. Nel 1504 figura tra …
Adriaan (van den) Spiegel
(Bruxelles 1578-1625 Padova) Anatomista e chirurgo fiammingo Dopo aver iniziato gli studi medici e filosofici a Bruxelles e averli continuati a Lovanio, si recò a Padova, dove il 28 marzo …
William Harvey
(Folkestone, 1.4.1578 – Roehampton, 3.6.1657) Il medico inglese, scopritore della circolazione del sangue, è fra i 40 studenti stranieri illustri ritratti da Gian Giacomo Dal Forno nella sala che precede …
Palazzo Cavalli
Già pochi anni dopo la sua edificazione salito agli onori di cronaca per l’efferata uccisione di Vittoria Accoramboni, Palazzo Cavalli fu eretto alla metà del XVI secolo dall’omonima famiglia, che …
L’Osservatorio astrofisico di Asiago di Daniele Calabi
Daniele Calabi non c’era il 27 maggio 1942 all’inaugurazione dell’Osservatorio astrofisico di Asiago. Aveva dedicato a quel progetto mesi e anni di disegni, prove, misure, schizzi, modelli a scala reale.
Il Sessantotto all’Università di Padova
L’Università di Padova vive da protagonista il Sessantotto e gli anni della protesta fin dalle prime ore: 
Francesco Zabarella
(Padova, 10.8.1360 – Costanza, 26.9.1417) Francesco Zabarella studiò filosofia, teologia e diritto a Padova, dove ebbe per maestro Antonio Naseri. Si trasferì poi a Bologna alla scuola di Lorenzo del Pino …
8 febbraio 1848
In un clima di forte tensione politica che nei primi mesi dell’anno sembra coinvolgere regimi e governi in più parti d’Italia e d’Europa, anche a Padova comincia a farsi sempre …
Nasce l’Universitas Artistarum
Nel corso del Trecento il vincolo corporativo che legava gli scolari “artisti” nei confronti dei “giuristi” andò via via col diventare troppo stretto ai primi, consapevoli dell’importanza sempre crescente degli …
L’ampliamento e il rinnovamento del Bo e la costruzione di Palazzo Liviano
Tra l’Ottocento e la prima metà del Novecento Palazzo Bo venne ampliato fino a ricevere l’assetto definitivo. Dall’iniziale complesso dell’Hospitium Bovis, l’Università si era allargata
János Sámboky
(Nagyszombat, Trnava 1531 – Vienna 1584) Medico, storico, collezionista ungherese Figlio di Peter, che grazie ai suoi meriti durante la guerra contro i Turchi, ottenne dall’imperatore Ferdinando I un titolo …
Torquato Tasso
(Sorrento, 11.03.1544 – Roma. 25.04.1595) Da Sorrento, si trasferisce ancora bambino a Roma per raggiungere il padre poeta, Bernardo, e per spostarsi con lui successivamente a Bergamo, Pesaro, Urbino e …
Moni Ovadia
Incontri al Bo, 13 novembre 1996 - Moni Ovadia (1946), è un attore, cantante, musicista e scrittore italiano.
Postnikov Petr Vasil’evič
(1676-1716) Russian doctor, diplomat Figlio di Vasilij Tomofeevič, diplomatico di rango, frequentò l’Accademia slavo-greco-latina di Mosca. Nel 1692 venne inviato all’estero, a carico dello stato, per seguire corsi di medicina. …
1 2 4