Loading Events
  • This event has passed.
15 Dicembre 2022 17:00 Esporta in Calendario

Aula Magna di Palazzo del Bo

Via VIII febbraio, 2
Padova, Pd 35122 Italia

Esporta la mappa

Programma

15 Dicembre 2022 @ 17:00 - 19:00

Banca Patavina presenta a Palazzo Bo il volume “Scholares. Gli studenti dell’Università di Padova”, che quest’anno propone a soci e clienti in occasione delle festività natalizie, e che celebra gli 800 anni di vita dell’Università di Padova.

Si tratta di una rivisitazione della secolare storia dell’Ateneo Patavino, prendendo come punto di riferimento gli studenti, la loro presenza in città e nel territorio, i cambiamenti in merito ai percorsi di studio, la relazione con le diverse situazioni politiche e sociali.

L’opera, dopo una breve scheda introduttiva sulla storia dell’Università dal 1222, a oggi curata da Francesco Jori, si propone di raccontare la presenza degli studenti, in sequenza cronologica: dalla fondazione (1222) all’arrivo dei Veneziani (1405), con un intervento del medievista Marco Bolzonella; il successivo periodo di dominio della Serenissima, fino al 1797, curato da Ruggero Soffiato; infine l’Ottocento, il Risorgimento, le due guerre mondiali con l’intermezzo del fascismo, i primi decenni novecenteschi, proposti da Toni Grossi, giornalista e curatore del progetto editoriale.

Un capitolo specifico si occupa di “goliardia”, una delle più originali esperienze di vita studentesca che ha caratterizzato in modo esclusivo l’Università di Padova; Claudio Grandis, infine, offre un repertorio degli studenti che hanno frequentato le aule universitarie, protagonisti di vicende importanti e significative nel campo dello studio, della politica, dell’imprenditoria o della carriera ecclesiastica.

Il volume propone anche sette “inserti”, prevalentemente fotografici, dal titolo “Il Bo e la città. Storie e immagini di Padova e dell’Università”: uno sguardo su come è cambiata negli ultimi secoli la presenza dello Studio in un contesto urbano ricco di trasformazioni, che tuttavia non hanno intaccato la centralità del palazzo dell’ateneo nella parte più storica di Padova.

L’ampio corredo iconografico dei testi è stato curato dal fotografo Matteo Danesin.

Partecipazione su invito.

Categorie Conferenza