Caricamento Eventi
01 Ottobre 2022 17:00 Esporta in Calendario

Aula Magna di Palazzo Bo

Via VIII febbraio, 2
Padova, Pd 35122 Italia

Esporta la mappa

Programma

Ottobre 1 @ 17:00 - 19:00

È parte del palinsesto di eventi realizzato in occasione delle celebrazioni degli 800 anni dell’Università di Padova, l’evento NASA ed ESA unite per difendere la Terra da impatti di asteroidi: le missioni DART ed HERA.

L’incontro, organizzato da Monica Lazzarin dell’Università di Padova e Ian Carnelli dell’Agenzia Spaziale Europea, vuole celebrare il tentativo della missione DART della NASA di deviare l’orbita di un asteroide, previsto qualche giorno prima, e presentare la successiva missione HERA (dell’ESA) in partenza nel 2024 per esplorare gli esiti di questo impatto e studiare più in dettaglio l’asteroide binario Didymos.
Si tratta di un avvenimento storico, il primo tentativo umano di deviazione dell’orbita di un asteroide da parte di una missione spaziale. Ciò avverrà mediante l’impatto della sonda stessa con l’asteroide.

Nel corso dell’incontro, aperto al pubblico, i protagonisti delle missioni raccontano la straordinaria impresa e presentano i primi risultati.

Dopo i saluti istituzionali portati da Andrea Zanella, prorettore con delega alle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione dell’Università di Padova, discutono docenti ed esperti: Monica Lazzarin, docente Unipd, Investigation Team Member di DART, Science Management Board member di Hera; Ettore Perozzi, Senior scientist dell’Unità Ricerca Spaziale del Direttorato scienza e ricerca dell’ASI; Patrick Michel, Director of Research al CNRS al Côte d’Azur Observatory, Principal Investigator di Hera, Investigation Team Member di DART; Paul Abel, Chief Scientist for Small Body Exploration, NASA Johnson Space Center. Investigation Team Member di DART and Science Management Board Member di Hera; Michele Lavagna, docente del Politecnico Milano, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali, responsabile del team di Analisi di missione; Ian Carnelli, Project Manager di Hera (ESA); Margherita Cardi, responsabile dei programmi in Tyvak International, Program Manager cubesat Milani; conclude l’incontro un saluto speciale del chitarrista dei Queen, nonchè astrofisico, Brian May.
Modera Rossella Spiga, Istituto Nazionale di Astrofisica.
Hanno collaborato all’organizzazione dell’evento Fiorangela La Forgia e Gabriele Umbriaco, dell’Università di Padova.

Per partecipare è consigliata la prenotazione.

L’incontro viene anche trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube 800 di Unipd.

L’evento si inserisce nell’ambito di Science4All, la manifestazione che racconta la scienza in modo semplice e coinvolgente e che dal 26 settembre al 2 ottobre, ospita un palinsesto di centinaia di attività rivolto alle scuole, alle bambine, ai bambini, alle famiglie e alla cittadinanza.

Locandina

 

Organizzato da

dipartimento di fisica e astronomia
ESA

con la partecipazione di

ESA - hera
DART
nasa

 

La manifestazione Science 4 All è sostenuta da

Main sponsor

Eurointerim

Con il contributo di

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Partner istituzionale

Camera di Commercio Padova

Categorie Conferenza