Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
27 Ottobre 2022 18:30 Esporta in Calendario

Auditorium Fondazione Benetton Studi e ricerche

via Cornarotta 7-9
Treviso, 31100 Italia

Esporta la mappa

Programma

Ottobre 27 @ 18:30 - 20:30

Alberto Bertucco docente del Dipartimento di Ingegneria industriale e già direttore del Centro Levi Cases dell’Università di Padova, approfondisce il tema ‘Europa ed energia‘ in un incontro pubblico realizzato in collaborazione con l’Ateneo di Padova e collegato alla mostra L’Europa non cade dal cielo organizzata da Fondazione Imago Mundi in collaborazione con il Comune di Treviso.

Dalla crisi energetica a quella climatica, dall’emergenza del reperimento del gas alla necessità di andare verso un abbandono del combustibile fossile. Il periodo che stiamo vivendo è cruciale per il futuro dell’intero pianeta. Da soli non si può fare nulla ed è per questo che è fondamentale essere uniti. L’Europa però non cade dal cielo, è frutto di accordi politici che sono vitali non solo per il nostro continente.
Alberto Bertucco, in questo evento, accompagna il pubblico in un viaggio attraverso la nostra Europa, le politiche energetiche e le azioni che dobbiamo intraprendere per cercare d’avere un futuro desiderabile. L’incontro è anche l’occasione per cercare di comprendere quale possa essere l’equilibrio tra un futuro più verde ed un presente che necessita interventi veloci. Si parlerà di gas, di nucleare, di politiche energetiche globali e di quali azioni l’Europa sta mettendo in campo per raggiungere il fatidico traguardo delle emissioni zero entro il 2050.

Modera l’incontro Antonio Massariolo, giornalista della redazione de Il Bo Live, magazine dell’Università di Padova.

L’esposizione di arte contemporanea, ad ingresso gratuito, e la serie di eventi pubblici che la affiancano vogliono riflettere su cosa significa essere europe* oggi e su quale idea di democrazia, vita sociale e civica l’Europa incarna.

L’evento è parte delle celebrazioni per gli 800 anni dell’Università di Padova.