Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
11 Giugno 2022 10:00 Esporta in Calendario

Casa di reclusione di Padova

Via Due Palazzi 35
Padova,

Esporta la mappa

Programma

Giugno 11 @ 10:00 - 12:00

L’11 giugno 2022 l’Università di Padova inaugura ufficialmente l’800° anno accademico – a.a. 2021/22 –  all’interno della Casa di Reclusione  di Padova Due Palazzi.

Dopo la cerimonia ufficiale che si è svolta in Aula Magna di Palazzo Bo giovedì 19 maggio, l’Ateneo inaugura l’apertura del nuovo anno accademico anche per gli studenti in regime di detenzione.

La cerimonia si apre con i saluti di Claudio Mazzeo, direttore della Casa di Reclusione di Padova, di Daniela Mapelli, rettrice dell’Università di Padova, Franco Prina, presidente della CNUPP – Conferenza Nazionale dei delegati dei rettori per i poli universitari penitenziari, Maria Milano Franco D’Aragona, provveditora regionale dell’Amministrazione penitenziaria per il Triveneto.

Alla cerimonia intervengono Francesca Vianello, delegata della rettrice per il “Progetto Università in carcere”, Jeffrey Ian Ross, Università di Baltimora, tutor, studentesse e studenti in regime di detenzione iscritti al progetto.

Segue la prolusione a cura di Stefano Allievi, dal titolo “Società aperta, società plurale. Il jazz come metafora”, con accompagnamento musicale di Franco Nesti (contrabbasso e voce) e Sergio Marchesini (fisarmonica).

Il progetto che dà la possibilità a detenute e detenuti delle carceri del Triveneto di poter studiare e laurearsi all’Università di Padova è nato nel 2003. Attualmente sono 57 gli studenti reclusi iscritti all’Università di Padova, di cui 2 per Agraria e Medicina veterinaria, 9 per Economia e Scienze politiche, 3 per Giurisprudenza, 6 per Ingegneria, 18 per Scienze umane.

L’evento si inserisce nell’ambito degli eventi celebrativi per il festeggiamento degli 800 anni di vita dell’Ateneo di Padova.

Per informazioni: Ufficio Servizi agli Studenti – tel. +390498275031 – email: tutorato@unipd.it