Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
21 Gennaio 2023 20:30 Esporta in Calendario

Teatro Verdi

Via dei Livello, 32
Padova, 35139 Italia

Esporta la mappa

Programma

21 Gennaio 2023 @ 20:30 - 23:00

Ascanio Celestini porta in scena al Teatro Verdi di Padova uno spettacolo al suo debutto nazionale, ideato appositamente per l’ottocentenario dell’Università di Padova, e che, seguendo il fil rouge della libertas patavina, racconta storie di libertà: di chi l’ha conquistata grazie allo studio o alla curiosità, ma anche di chi, per farlo, ha attraversato momenti di rabbia o paura.
Con Gianluca Casadei, Alessio Lega e Rocco Marchi, prodotto da Fabbrica srl.

C’è la storia di chi si è incatenato al lavoro e all’ignoranza, ma tra questi due blocchi di granito s’è scavato una piccola libertà perché ci ha nascosto un segreto. C’è la storia di chi si è liberato perché ha smesso di pensare alle proprie catene. C’è la storia di chi si è trovato davanti al sapere, alla conoscenza, ma per lui era un palazzo senza porte di accesso.
E c’è la storia di chi non poteva essere libero, ha preferito rinunciare a tutto perché non aveva niente e poteva liberarsi solo della libertà.

Attore, regista e autore teatrale italiano, Ascanio Celestini fa teatro dal 1996. I suoi spettacoli sono preceduti da un approfondito lavoro di ricerca e hanno la forma di storie narrate, in cui l’attore-autore assume il ruolo di filtro con il suo racconto, fra gli spettatori e i protagonisti della messa in scena.

Ingresso allo spettacolo su acquisto di un biglietto (10 € intero, 5 € ridotto studentesse e studenti).

 

Main sponsor

Eurointerim

Con il contributo di

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Camera di Commercio Padova

Partner istituzionale

Comune di Padova