Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
06 Maggio 2022 21:00 Esporta in Calendario

Sala dei Giganti

Palazzo Liviano
Padova, Pd 35139 Italia

Esporta la mappa

Programma

Maggio 6 @ 21:00 - 23:00

(Illustrazione di Giuseppe Rava)

L’Ateneo di Padova celebra Giuseppe Colombo, da tutti conosciuto come Bepi Colombo, matematico, fisico, ingegnere e astronomo, che con i suoi studi ha dato importanti contributi allo studio del pianeta.
Lo fa con ‘Bepi Colombo, il pescatore di stelle‘, uno spettacolo del Teatro popolare d’arte scritto da Emanuela Agostini, per la regia di Gianfranco Pedullà, con Amerigo Fontani e Roberto Caccavo. (Musiche originali di Andrea Cincinelli, luci di Gianni Pollini, scenografia di Giovanna Mastantuoni, costumi di Veronica Di Pietrantonio)

Uno spettacolo dedicato alla figura di Bepi Colombo (1920-1984), che con il suo contributo ha, tra l’altro, modificato la storia dei viaggi spaziali.
Nel suo studio di Padova, già sofferente della malattia che lo porterà alla morte, lo scienziato si confida a un giornalista affascinato dalla sua vicenda umana e dalla forza delle sue intuizioni. Il racconto si dipana lungo gli anni secondo un percorso a ritroso, accompagnando gli spettatori nei luoghi raggiunti dal lavoro di Colombo: dall’università patavina allo Smithsonian Institution in Massachuttes, dalla Parigi dell’ESA al JPL della NASA, dal chiuso del suo studio allo spazio cosmico. Studioso itinerante in continuo movimento, al tempo stesso rigoroso e geniale, solitario e estroverso, Colombo percepiva la responsabilità della ricerca scientifica quale forma di arricchimento per l’intero genere umano e, in piena Guerra Fredda, osava immaginare una maggiore collaborazione tra le potenze mondiali per rispondere alle sfide globali, come lo stesso riscaldamento terrestre.

L’iniziativa, che rientra nel palinsesto dedicato alle celebrazioni dell’ottocentenario dell’Università, è parte del progetto “L‘Università di Padova e lo Spazio. Dall’esplorazione robotica e umana dello Spazio alla Science Diplomacy” coordinato da David Burigana, docente Università di Padova, con la consulenza scientifica di Enrico Lorenzini e realizzato con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali SPGI e del CISAS Centro di Studi e Attività Spaziali “Giuseppe Colombo”.
Note storiche ispirate a “Giovanni Caprara. Più lontano nello spazio. Storia di Giuseppe Colombo”. Lo spettacolo è stato analizzato da Diletta Domenichini nella tesi di laurea magistrale in Storia del Teatro (Università degli Studi di Pavia) “La divulgazione scientifica nella scena contemporanea: il caso di Bepi Colombo, il pescatore di stelle”, relatore Prof. Leonardo Mancini, correlatrice Prof.ssa Maria Pia Pagani, a.a. 2021-2022.
Consulenza tecnico-amministrativa a cura dello SPGI.

Per partecipare è necessaria la prenotazione.

Lo spettacolo  viene anche trasmesso in diretta streaming su Youtube.

Main sponsor

Eurointerim

Partner istituzionali

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo         Camera di Commercio Padova