Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
02 Luglio 2022
-
09 Luglio 2022
Esporta in Calendario

Aula Magna e Archivio antico, Palazzo Bo

Via VIII Febbraio, 2
Padova, 35122 Italia

Esporta la mappa

Programma

Luglio 2 - Luglio 9

Organizzatore

Dipartimento dei Beni culturali
Email: dipartimento.beniculturali@unipd.it
Website: //www.beniculturali.unipd.it/

Prosegue con una giornata dedicata al XVI secolo padovano l’iniziativa 8×8: 8 storie per 8 secoli, elaborata dal Dipartimento dei Beni culturali per gli 800 anni dell’Università degli studi di Padova: docenti, ricercatrici e i ricercatori del Dbc propongono un palinsesto di eventi multidisciplinari che mira a illustrare le connessioni tra vita accademica e cittadina.

Il Cinquecento padovano è il protagonista di due giornate, il 2 e il 9 luglio, coordinate da Paola Dessì, Alessandra Pattanaro, Vittoria Romani e Barbara Maria Savy.

La giornata dell’2 luglio si apre nella Sala dei Giganti di Palazzo Liviano con la conferenza “In dialogo sul 500“, introduzione alle attività a cura delle coordinatrici. Alle 12 è in programma una visita guidata alla Sala dei Giganti, accompagnata da un reading sulle fonti letterarie.
Nel pomeriggio sono in programma due itinerari tematici: “Tiziano e il primo Cinquecento: la Scoletta e l’arca del Santo” e  “Palladio a Padova”, quest’ultimo con un reading sui Quattro Libri dell’Architettura.
In serata, si torna nella Sala dei Giganti di Palazzo Liviano per lo spettacolo di Luca Chiavinato, con Eleonora Fuser, “Le donne nella commedia dell’arte“.

Nella seconda giornata dedicata al Cinquecento a Padova, il 9 luglio, il Museo di Scienze archeologiche e d’arte a Palazzo Liviano ospita la conferenza “Marco Mantova Benavides e la sua collezione“, di Monica Salvadori e Barbara Maria Savy. A seguire, sempre nel Museo, sono in programma un laboratori, attività e visite guidate.
Il programma della giornata prevede anche itinerari tematici sui palazzi cinquecenteschi dell’Università, sui cortili del Bo e di Palazzo Moroni, sulla Loggia e l’Odeo di Alvise Cornaro, sulla piazza «della Signoria» e il Palazzo Arcivescovile (con reading dall’Itinerario di Marin Sanudo), sul cortile e la tomba agli Eremitani, e un “Pellegrinaggio laico tra le tombe degli umanisti, dei professori e degli studenti dello Studio nella Basilica del Santo”.
A chiudere la giornata, Palazzo Mantova Benavides ospita un concerto a cura di Paola Dessì e del Concentus Musicus Patavinus: “Cantiamo insieme! Musiche del repertorio dei canti di maestri e studenti“.

Programma e iscrizioni su www.beniculturali.unipd.it/www/8×8

L’iniziativa rientra nel palinsesto degli eventi celebrativi per l’ottocentenario dell’Università di Padova.

Programma del 2 luglio

Programma del 9 luglio